Main menu

Giorgio Fasol e la Collezione AGIVerona: 22/05/2018 ore 14:00

Martedì 22 maggio 2018 ore 14.00 presso l’Aula Design 1° piano si terrà l’incontro con Giorgio Fasol, collezionista, fondatore di AGIVERONA, attivo protagonista nel sistema dell’arte contemporanea.
Un dialogo tra Giorgio Fasol e Vittoria Broggini: dove si rifletterà sulle logiche e l’importanza del collezionismo, verrà presentata Agi Verona Collection e i progetti di promozione dell’arte contemporanea e di sostegno dell’attività dei giovani artisti sostenuti dalla stessa associazione.

AGIVERONA / agiverona.org

E’ dalla grande passione per l’arte contemporanea, dalla continua e approfondita ricerca di Giorgio Fasolche che nasce la significativa raccolta privata: Agi Verona Collection.
“Passione e conoscenza sono alla base di tutto. Mi piace rischiare, scommettere sui giovani artisti, lasciarmi coinvolgere dal colpo di fulmine oltre ogni ragionevole dubbio. D’altro canto nulla di più vero in questo senso di quanto Andrè Gide fece dire nel lontano 1925 al protagonista dei Falsari: “Non si possono scoprire nuove terre, senza accettare prima di tutto di perdere di vista la costa per lungo tempo.” Il più delle volte la fortuna mi assiste, gli artisti su cui punto spesso raggiungono successi importanti anche a livello internazionale. Un curiosità? spesso la data di acquisizione delle opere in collezione coincide con la data di produzione della stessa.
“Viaggio molto, i chilometri percorsi sono oramai incalcolabili, ma l’adrenalina mi permette di non essere mai stanco, di restare attento, vigile e curioso, sempre. Una grande verità mi accompagna da anni lungo questo percorso inesauribile di ricerca, un insegnamento di Giuseppe Panza Di Biumo che non scorderò mai: “Se ami l’arte, è l’arte che ama te; se sfrutti l’arte è l’arte che sfrutta te”. Giorgio Fasol
“AGIVERONA Associazione culturale senza fini di lucro” nasce nel 1988 per volontà fra gli altri di Giorgio ed Anna Fasol. L’obiettivo dell’Associazione Culturale è quello di promuovere progetti dedicati all’arte contemporanea e sostenere l’attività dei giovani artisti internazionali. Lo scopo più a lungo termine dell’associazione è quello di finanziare l’apertura di uno spazio di fruizione e formazione culturale legato all’arte contemporanea.

L’incontro è aperto a tutti gli interessati.

FacebookTwitter