Main menu
Accademia di Belle Arti di Verona2° livello: Digital effects e virtual set – in fase attivazione MIUR (DM n.14 del 19/01/2018)

2° livello: Digital effects e virtual set – in fase attivazione MIUR (DM n.14 del 19/01/2018)

Dipartimenti di Progettazione e Arti Applicate –  Scuola di Scenografia

Corso di diploma accademico di Secondo livello

OBIETTIVI FORMATIVI

Il corso di Digital Effects & Virtual Set ha l’obiettivo di formare operatori artistici capaci di affrontare e risolvere le problematiche relative alla scenografia per ambienti virtuali (cinema, teatro, televisione, videogiochi, realtà virtuale e sistemi multimediali). Attraverso una serie di specifici approfondimenti gli studenti saranno in grado di ideare e progettare, tramite l’utilizzo delle tecnologie più recenti, effetti digitali per spazi scenografici virtuali applicabili a progetti concreti e fruibili nei più disparati ambiti dell’intrattenimento.

Le competenze acquisite nel campo della progettazione tridimensionale, modellazione digitale e dell’animazione permetteranno di realizzare contenuti utili per la produzione di immagini digitali, fotografiche, video e multimediali. L’avvento delle nuove tecnologie nella creazione di effetti visuali ha modificato radicalmente la percezione del pubblico verso linguaggi e immagini che coinvolgono l’osservatore in maniera sempre più coinvolgente e immersiva.

Il corso propone un’offerta formativa basata su un approccio sia teorico-critico che laboratoriale così da offrire agli studenti gli strumenti e la preparazione necessaria per affrontare la ricerca artistica in modo produttivo e consapevole. I laboratori sfrutteranno le tecnologie più recenti (tavolette display, visori per realtà virtuale e realtà aumentata, software, proiettori per il video mapping, telecamere, fotocamere…) In tal senso il piano di studi intende favorire un approccio coerente con la tradizione delle Accademie di Belle Arti, non concentrandosi solo sulla novità tecnologica, ma perseguendo un modello che coniuga la ricerca intellettuale, la pratica artistica ed il sapere teorico.

PROSPETTIVE OCCUPAZIONALI

I diplomati potranno svolgere attività professionali in diversi ambiti, inerenti sia alla libera professione artistica multimediale, sia collaborando alla programmazione, progettazione e attuazione degli interventi specifici per la realizzazione di effetti visivi, di post-produzione digitale e di opere audiovisive impiegabili nel cinema, nella televisione, nei videogiochi e nei vari campi multimediali dell’intrattenimento.

PIANO DI STUDIO

Anno Codici Discipline CFA Totale
1 ABPR31 Fotografia digitale 12  
ABPR22 Scenografia per il cinema 12  
ABPR35 Regia 6  
ABTEC41 Tecniche di modellazione digitale – computer 3D 12  
ABPC66 Storia del cinema e del video 6  
ABTEC42 Sistemi interattivi 6  
ABPR20 Arte del fumetto 4  
  *Attività formative a scelta dello studente 2  60
         
2 ABPR31 Fotografia digitale 6  
ABPR22 Scenografia per il cinema 12  
ABTEC41 Rendering 3D 12  
ABTEC38 Tecniche di modellazione digitale 6  
ABTEC40 Sceneggiatura per i videogiochi 6  
  ABLIN71 Inglese per la comunicazione artistica 4  
    * Attività formative a scelta dello studente 4  60
         
      Prova finale 10  
        120
*Attività formative a scelta dello studente nel biennio: seminari, workshop, stage e corsi di altri indirizzi e/o reiterazione corso
FacebookTwitter