Main menu

Iscrizioni anni successivi A.A.2015/2016: termine 16/10/2015

Gli studenti che non hanno presentato la documentazione per l’iscrizione all’A.A.2015/2016 (anni successivi al 1°) dovranno regolarizzare la propria posizione entro il termine perentorio del 16/10/2015 secondo le modalità di seguito specificate:

1. iscrizione on-line tramite i servizi studenti Isidata (istruzioni)
2. consegna modulo iscrizione A.A.2015/2016
3. consegna ricevute versamenti:
– Tassa regionale per il diritto allo studio (bonifico intestato all’E.S.U. di Verona)
– 1^ rata tassa iscrizione (bonifico intestato alla FONDAZIONE ACCADEMIA BELLE ARTI DI VERONA)
CERTIFICAZIONE ISEE 2014: obbligatoria per accedere alla riduzione sulla Tassa regionale e sulla 2^ rata della tassa d’iscrizione.(VEDI CIRCOLARE N.2 – PROROGA AL 31/10/2015).
– Dichiarazione sostitutiva: da compilare in caso di NON presentazione del modello ISEE o di presentazione entro il 31/10/2015 (scarica qui il modulo)

LA DOMANDA VA PRESENTATA ENTRO IL 23 SETTEMBRE MEDIANTE:
– consegna a mano (dal lunedì al venerdì dalle 9,00 alle 15,00)
– raccomandata a.r. (la raccomandata dovrà pervenire al massimo entro il 25/09)

L’iscrizione all’A.A.2015/2016 si riterrà valida solamente rispettando le modalità di cui ai punti 1-2-3.

Visti i numerosi versamenti errati si ricorda che:

TASSA REGIONALE PER IL DIRITTO ALLO STUDIO (€ 163,00) bonifico su  C/C  intestato a  Esu  Verona  presso Banco Popolare  Verona e Novara Agenzia  Veronetta  “S”  – Via Interrato dell’Acqua Morta 2/A – Verona Codice IBAN: IT05O0503411711000000000600
1^ RATA TASSA ISCRIZIONE (per gli importi vedi Manifesto degli Studi art. 4.2) bonifico bancario intestatoa Fondazione Accademia di Belle Arti di Verona presso la Banca Popolare di Verona – Agenzia della Borsa – Corso Porta Nuova, n. 4 – Verona – Codice IBAN: IT04A0503411702000000000351 – CAUSALE: cognome e nome studente, tipologia tassa, anno e corso di frequenza

FacebookTwitter