Main menu

Apertura iscrizioni P.A.S.

Si comunica l’attivazione dei P.A.S. – Percorsi Abilitanti Speciali – per le seguenti classi di concorso:

  • Classe 7/A  – ARTE DELLA FOTOGRAFIA E DELLA GRAFICA PUBBLICITARIA
  • Classe 610/D  – ARTE DELLA FOTOGRAFIA E DELLA CINEMATOGRAFIA
  • Classe 613/D  – ARTE DELLA TIPOGRAFIA E DELLA GRAFICA PUBBLICITARIA
  • Classe 18/A -DISCIPLINE GEOMETRICHE, ARCHITETTONICHE, ARREDAMENTO E SCENOTECNICA
  • Classe D 616 – ARTE DELLA MODELLISTICA, DELL’ARREDAMENTO E DELLA SCENOTECNICA
  • Classe 21/A  – DISCIPLINE PITTORICHE
  • Classe 615/D  – ARTE DELLA DECORAZIONE PITTORICA E SCENOGRAFICA
  • Classe 619/D  – ARTE DELLE LACCHE, DELLA DORATURA E DEL RESTAURO
  • Classe 22/A  – DISCIPLINE PLASTICHE
  • Classe 25/A – DISEGNO E STORIA DELL’ARTE
  • Classe 28/A – ARTE E IMMAGINE
  • Classe 61/A – STORIA DELL’ARTE
  • Classe 71/A – TECNOLOGIA DELLA RAPPRESENTAZIONE GRAFICA

 A. Chi può presentare la domanda per partecipare ai corsi abilitanti
Si rammenta che tali Percorsi sono stati progettati per i soggetti in possesso di almeno tre anni di insegnamento presso le istituzioni del sistema nazionale dell’istruzione a partire dall’anno scolastico 1999/2000 fino al 2012/2013 e sono caratterizzati dall’assenza di prove di selezione e di attività di tirocinio sostituite dall’esperienza professionale dei candidati stessi che hanno già presentato le loro domande on-line lo scorso agosto.

 B. Svolgimento delle attività didattiche
I P.A.S. di cui sopra avranno inizio indicativamente nel mese di Marzo 2014 per concludersi nel mese di Luglio 2014. La durata complessiva di ciascun corso speciale è di 1025 ore (per un totale di 41 crediti formativi cfu) articolate in moduli progressivi In particolare, come indicato nella tabella 11 bis, allegata del Decreto Ministeriale del 25 marzo 2013, e dall’art. 6 del D.D.G. 58/2013.
L’orario dei percorsi verrà pubblicato prossimamente e sarà concentrato di norma il venerdì pomeriggio e sabato per l’intera giornata.

 C. Frequenza
La frequenza delle attività didattiche previste dal corso è obbligatoria; è consentito un numero massimo di assenze pari a 20% del monte ore, relativo a ciascuna delle suindicate tipologie didattiche. Le strutture didattiche possono deliberare ulteriori riduzioni del carico didattico rispetto alle 1025 ore complessive, in misura non superiore al 15% del totale, in presenza delle seguenti certificate competenze disciplinari acquisite dal corsista:

a) titolo di dottore di ricerca conseguito in una delle discipline oggetto dell’abilitazione;

b) master universitari o corsi di perfezionamento universitari di durata almeno annuale relativi a una delle discipline oggetto dell’abilitazione (per ogni annualità in misura di 1/3 della riduzione massima prevista).

La valutazione di questi titoli sarà di esclusiva pertinenza del Comitato d’Indirizzo del P.A.S. La richiesta di riduzione del carico didattico del Corso va presentata alla Segreteria Studenti P.A.S. contestualmente alla domanda di iscrizione, accompagnata da adeguata certificazione da parte delle Istituzioni nelle quali sono state acquisite le suddette competenze.

 D. Tassa d’iscrizione
1.
La tassa di iscrizione al Corso è di € 2.500.00. Il versamento andrà effettuato sul c/c intestato a Fondazione Accademia di Belle Arti presso la Banca Popolare di Verona – Agenzia della Borsa – Corso Porta Nuova, n. 4 – Verona.

Codice IBAN: IT04A0503411702000000000351.

Il pagamento è suddiviso in due rate:
–   1500 € da versare e consegnare all’atto dell’iscrizione;
–   1000 € da versare entro il 30 marzo 2014;

Copia della ricevuta attestante il pagamento della prima rata va allegata alla domanda di iscrizione e consegnata alla segreteria didattica.

2. Contestualmente all’atto di iscrizione va effettuato il versamento della Tassa Regionale per il Diritto allo Studio di € 160 tramite bonifico bancario su  C/C  intestato a  Esu  Verona  presso Banco Popolare  Verona e Novara Agenzia  Veronetta  “S”– Via Interrato dell’Acqua Morta 2/A – Verona

CODICE IBAN:  IT 05 O 0503411711000000000600.

Copia della ricevuta attestante il pagamento della prima rata va allegata alla domanda di iscrizione e consegnata alla segreteria didattica.

 E. Quando e come presentare la domanda d’ iscrizione al Corso
La domanda deve essere presentata a mano o fatta pervenire per posta (tramite raccomandata A/R*) alla Segreteria Didattica dell’Accademia di Belle Arti di Verona a partire dal 18 febbraio ed entro e non oltre il 25 febbraio 2014.

In caso di spedizione, la busta dovrà riportare l’indicazione “P.A.S. Percorso abilitante speciale DM 58/13 e il codice di area”.

* Raccomandata con avviso di ricevimento: in tal caso la data di spedizione è stabilita e comprovata dal timbro a data apposto dall’Ufficio postale accettante cosi come previsto dalla normativa vigente. I candidati sono tenuti ad anticipare la presentazione della domanda (ALLEGATO 1) via fax al n. 045 8005425, solo se spedita per raccomandata al fine di evitare che pervenga entro il termine previsto.  Le domande e i documenti, spediti a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento, si considerano prodotti in tempo utile se presentati all’ufficio postale entro il termine di scadenza sopra indicato; a tale fine fa fede il timbro a data dell’ufficio postale accettante.

La domanda va redatta secondo il modello di seguito riportato con gli allegati richiesti:
– due fotografie formato tessera;
– copia di un documento di riconoscimento in corso di validità;
– ricevuta comprovante i versamenti di cui al punto D;
– eventuale richiesta di riduzione del carico didattico, come da ALLEGATO 2.

Per informazioni comunicazione@accademiabelleartiverona.it

Moduli formato ODT:
Allegato 1
Allegato 2

Moduli formato Pdf:
Allegato 1
Allegato 2

Vai alla pagina dedicata ai P.A.S.

FacebookTwitter