Main menu

CONCORSO INTERNAZIONALE DI ARTI FIGURATIVE 2014 “Vissi d’arte”

PROROGA SCADENZA PRESENTAZIONE DOMANDE: 25 GIUGNO 2014

Il Festival Internazionale Scaligero Maria Callas, con il patrocinio del Comune di Verona, l’Accademia Filarmonica di Verona, la Fondazione Arena di Verona e l’Associazione Verona Lirica, la Società di Belle Arti, la Fondazione Giorgio Zanotto e la Fondazione Accademia di Belle Arti di Verona, promuove, in collaborazione con la Società di Belle Arti e l’Accademia di Belle Arti di Verona, il bando del Concorso Internazionale di arti figurative “Vissi d’arte”.

Il bando è volto per la realizzazione di un’opera pittorica, scultorea e grafica che andrà a celebrare l’arte e il mito di Callas nella città dove, il 2 agosto 1947, ha debuttato nella Gioconda di Ponchielli all’interno dell’Arena.

I candidati andranno a concorrere per le seguenti sezioni:

– Sezione pittura
È ammessa qualsiasi tecnica e la misura massima per ogni lato dell’opera non dovrà superare 120 cm.

Sezione scultura
È ammessa qualsiasi tecnica e le misure massime sono: larghezza 11 cm, altezza 40 cm (incluso il basamento). Il calco deve essere in gesso e pronto per la successiva fusione.

Sezione incisione
È ammessa qualsiasi tecnica e la misura massima per la base è di 50 x 60 cm.

Presentazione domanda – scadenza 9 giugno 2014 (PROROGA AL 25/06/2014)

La domanda corredata con tutti gli allegati, a cura dell’interessato, redatta su apposito modulo, reperibile sul sito dell’Accademia  di Belle Arti (www.accademiabelleartiverona.it) e sul sito della Società di Belle Arti di Verona (www.sbav.it), potrà essere inviata a partire dalla data di pubblicazione del presente bando e dovrà essere presentata entro e non oltre lunedì 9 giugno all’indirizzo mail dell’Accademia di Belle Arti di Verona (didattica@accademiabelleartiverona.it), oppure tramite fax al numero 045 8005425.

Consegna opere – scadenza 27 giugno 2014

Le opere dovranno pervenire presso la sede dell’Accademia di Belle Arti di Verona sita in Via Carlo Montanari 5 a Verona entro e non oltre venerdì 27 giugno. L’Accademia potrà ricevere le opere solo nei giorni feriali (dal lunedì al venerdì) dalle ore 9:00 alle ore 16:00.

Per maggiori dettagli leggi tutto il bando

Allegato 1

FacebookTwitter