Main menu
Accademia di Belle Arti di VeronaAtelier creativi ed estivi per bambini

Atelier creativi ed estivi per bambini

Immagine-per-sitoBambini

Sezioni dedicate ai Bambini

Negli ultimi anni l’Accademia di Belle Arti di Verona ha voluto approfondire il ruolo che può occupare nell’ambito della didattica dell’arte, sia per quanto concerne la formazione dei propri allievi in questo specifico ambito sia per quanto riguarda le proposte da rivolgere al territorio, e in particolare al mondo della scuola. In questo contesto si colloca perciò la progettazione degli atelier creativi rivolti alle scuole di Verona e provincia, nati dalla collaborazione dei docenti, degli studenti e dei diplomati dei corsi di Pedagogia e didattica dell’arte, Anatomia artistica e Pratiche creative per l’infanzia, come pure la definizione di un modus operandi incentrato sul coinvolgimento di bambini e ragazzi in un’esperienza creativa che consenta loro di esprimersi mediante la produzione di forme e segni frutto di percorsi personali, caratterizzati da tentativi e scoperte in grado di confluire poi in un progetto espressivo più consapevole e intenzionale. Si tratta cioè di stimolare un ‘fare’ sostenuto dalle idee (spunti narrativi, culturali e artistici), ma anche dalle tecniche e dai materiali specificatamente scelti, ai quali i giovani partecipanti vengono avvicinati attraverso il supporto di operatori esperti, i nostri allievi e diplomati.

Con gli atelier creativi rivolti alle scuole, tenuti dal 2003 al 2007 per la Mostra internazionale di Illustrazione per l’infanzia Le immagini della fantasia e dal 2008 a oggi presso la propria sede nell’ambito de I ragazzi alla scoperta di Verona, l’Accademia ha finora registrato la partecipazione di oltre 4200 alunni e 180 insegnanti. Un’attività di ricerca e progettazione che prosegue intraprendendo sempre nuove collaborazioni. Gli atelier creativi sono stati richiesti da enti del territorio veneto nell’ambito di manifestazioni culturali come il Maggioscuola (Assessorato all’Istruzione del Comune di Verona), la Primavera del libro, Abilmente 2011 (workshop sul riciclo creativo per la sezione ‘educational’ della rassegna), il Tocatì. Dal 2015 ArtVerona ha affidato all’Accademia ArtVeronaYoung, la sezione educational della fiera d’arte veronese e nel 2016 è presente anche nella programmazione di Kidsuniversity. Dal 2014 il Dipartimento di Scienze Umane dell’Università degli Studi di Verona ha richiesto la collaborazione di docenti dell’Accademia per il Corso di aggiornamento e perfezionamento professionale Educ-Art. Promuovere l’educazione artistica nella scuola dell’infanzia e primaria rivolto a insegnanti laureati. Infine, dall’a.a. 2013/2014 l’offerta formativa dell’Accademia si è arricchita del Corso biennale in Atelier direction, mediazione culturale dell’arte, percorso specialistico originale e innovativo dedicato alla formazione di operatori d’atelier.

I positivi riscontri giunti dagli studenti delle scuole e dai loro insegnanti spingono l’Istituzione a proseguire nelle attività di ricerca e progettazione didattica avviate, dando continuità e rafforzando ulteriormente il rapporto con il mondo della scuola, dell’università e del territorio. Un rapporto che può trarre vantaggio proprio dalla scelta di fondo che orienta il progetto formativo dell’Accademia: promuovere un virtuoso legame tra ‘sapere’, ‘saper fare’ e ‘saper far fare’.

PROPOSTE PER LE SCUOLE A.A. 2016-2017

Volantino offerta Atelier Creativi

Previo accordo è possibile la progettazione di laboratori a richiesta per venire incontro a specifiche esigenze di insegnanti e classi di scuole di ogni ordine e grado: atelier d'arte legati alla programmazione scolastica, percorsi creativi articolati in più incontri, workshop.

Periodo di svolgimento degli atelier: da ottobre 2016 a giugno 2017

Giorni e orari di svolgimento degli atelier: da concordare. Indicativamente le fasce orarie di riferimento sono: - mattina: a partire dalle 9.30 fino alle ore 12.30 massimo.

Numero massimo di partecipanti: fino a 25 studenti. Per gruppi maggiori è previsto uno sdoppiamento del laboratorio.

Costo: € 100,00 per ciascun incontro. In caso di sdoppiamento del laboratorio in più gruppi ognuno dovrà versare la quota di € 100,00.

Modalità di prenotazione: l’insegnante organizzatore dell’uscita potrà contattare il referente e i coordinatori dei laboratori didattici all’indirizzo e-mail: atelierdidattici@accademiabelleartiverona.it per concordare il titolo e la data di svolgimento dell'atelier. Successivamente a conferma della prenotazione, sarà necessario compilare e inviare via e-mail all'indirizzo atelierdidattici@accademiabelleartiverona.it la modulistica qui inserita (scheda prenotazione), unitamente alla copia della ricevuta del bonifico e alla copia della Polizza RCT con evidenziata la clausola dove viene espressamente dichiarata la copertura dei danni a terzi anche al di fuori dell'Istituto.

Referente Prof. Franco Spaliviero

Coordinatori: Ciresa Marta - Ferrari Saba - De Eccher Chiara

N.B.:L’Accademia potrà accogliere un numero di richieste compatibile con la propria attività didattica, le attrezzature e gli spazi laboratoriali disponibili per l’iniziativa.

“Impressioni” d’arte in forma di libro
Documentazione di un atelier didattico.

Gli alunni hanno potuto intraprendere un viaggio alla scoperta di antiche fiabe o di racconti di scrittori del nostro tempo, reinterpretandoli attraverso la sperimentazione di tecniche artistiche e artigianali, quali la produzione della carta e la realizzazione di un particolare tipo di stampa, il monotipo, con i torchi calcografici dell’Accademia. L’attività laboratoriale ha avuto anche lo scopo di scoprire le caratteristiche del libro inteso come oggetto artistico, in cui non solo il contenuto scritto e visivo, ma anche i materiali, il formato, la sua struttura, rielaborati in modo creativo, sono diventati elementi del racconto in grado di intensificarne significati e potenzialità evocative.

______________________________________________________________________________

17 e 18 ottobre 2015: gli Atelier Creativi dell'Accademia ad ArtVerona

ArtVerona|Art Project Fair, la fiera d’arte moderna e contemporanea che terrà la sua undicesima edizione da venerdì 16 a lunedì 19 Ottobre 2015, affida quest’anno ArtVeronaYoung, la sezione dedicata all’avvicinamento dei più giovani all’arte contemporanea, all’Accademia di Belle Arti di Verona, dal 2003 impegnata nell’ambito della didattica dell’arte con la formazione di studenti e lo sviluppo di proposte per la scuola. La collaborazione dallo scorso anno avviata da ABAVerona con l’Università degli Studi di Verona con corsi di aggiornamento e perfezionamento professionale sulla didattica dell’arte, volti alla formazione degli insegnanti della scuola dell'infanzia e della scuola primaria, e i riscontri ad oggi registrati con più di 3500 presenze e 150 insegnanti coinvolti, spingono l’Accademia a proseguire nell’attività di ricerca e progettazione, intraprendendo nuove collaborazioni come questa con la fiera dell’arte. Gli atelier pensati per ArtVeronaYoung intendono offrire una serie di stimoli per un ‘fare’ sostenuto da idee e spunti narrativi, culturali e artistici, provenienti dagli autori presenti in e fuori manifestazione, in occasione della sua undicesima edizione.

Volantino ArtVeronaYoung 2015

Volantino Mozart ArtVeronaYoung 2016

ATELIER ESTIVI (dal 3 al 28 luglio e dal 21 agosto al 1 settembre 2017)

Visto il successo dei precedenti appuntamenti, anche quest'anno l’Accademia di Belle Arti di Verona organizza gli Atelier Estivi per bambini dai 6 anni compiuti fino agli 11 anni, con l'obiettivo di stimolare la creatività dei più piccoli, promuovendo attraverso il gioco la conoscenza di tecniche e strumenti propri del fare artistico.

Durante ogni turno verrà sviluppato un tema, declinato attraverso varie attività di espressione artistica. Laboratori, giochi e letture di libri illustrati, permetteranno ai bambini di sperimentare strumenti, materiali, modalità d'espressione differenti: pigmenti, colle, carte, stampi, matrici, ecc. Inoltre, da quest'anno, durante ciascuna giornata 2 ore saranno dedicate a laboratori in inglese tenuti da collaboratori madrelingua della Oxford School. A disposizione dei bambini ci sarà anche un ampio spazio all’aperto.

Turni:
  1. - primo turno: da lunedì 3 a venerdì 7 luglio 2017
  2. - secondo turno: da lunedì 10 a venerdì 14 luglio 2017
  3. - terzo turno: da lunedì 17 a venerdì 21 luglio 2017
  4. - quarto turno: da lunedì 24 a venerdì 28 luglio 2017
  5. - quinto turno: da lunedì 21 a venerdì 25 agosto 2017
  6. - sesto turno: da lunedì 28 agosto a venerdì 1 settembre 2017

Le iscrizioni per il primo gruppo di ciascun turno si sono chiuse. Sino al 31 maggio 2017 è possibile fare richiesta di inserimento nella lista d'attesa per l'eventuale attivazione del secondo gruppo. Gli interessati dovranno inviare unicamente la domanda di iscrizione (senza effettuare il versamento) e attendere comunicazione da parte della Segreteria, che verrà resa nota a partire dal 5 giugno 2017.

La domanda di iscrizione potrà essere inviata tramite una delle seguenti modalità:
  1. - faxal numero 045/8005425
  2. - e-mail all’indirizzo aba@accademiabelleartiverona.it
  3. - a mezzo posta all'indirizzo: Accademia di Belle Arti di Verona, via C. Montanari, 5 - 37122 Verona (VR)
  4. - consegnata a mano alla Segreteria Didattica dell’Accademia dal lunedì al venerdì dalle 9.30-15.30.
Ulteriori informazioni sono disponibili nel volantino.

VOLANTINO 2017

MODULO ISCRIZIONE

Sezione in fase di costruzione.
artveronayoung

ArtVerona Young 2016

a cura di Franco Spaliviero, Marta Ciresa, Saba Ferrari, Chiara de Eccher

Accademia di Belle Arti di Verona

Nei giorni di sabato 15 e domenica 16 ottobre, all'interno di ArtVerona | Art Project Fair, hanno preso vita le proposte di laboratorio a cura dell'Accademia di Belle Arti di Verona.

L'ArtVerona si è trasformato in atelier nel quale, in un contesto privilegiato di diretto contatto con le opere d'arte, i più piccoli hanno potuto essere protagonisti di nuove esperienze.

C'è stato un riscontro positivo da parte di tutti i partecipanti che hanno accolto con entusiasmo la dimensione di scoperta attraverso il fare, proposta con i laboratori “MozArt Verona Young” e “Licini - Colori di un mondo fantastico”.

Wolfgang Amadeus Mozart, ritrattistica, e tecnica del frottage, sono stati i tre fattori fondamentali dell'attività intitolata “MozArt Verona Young”. Quest'esperienza si è conclusa offrendo visivamente una riflessione sul concetto di mostrare: i partecipanti hanno avuto la grande soddisfazione di mettere in mostra il proprio operato all'interno di una suggestiva quadreria visibile a tutti i visitatori di ArtVerona, passando così da osservatori ad autori di ciò che poteva essere osservato.

“Licini - Colori di un mondo fantastico”, ha invece dato la preziosa ed eccezionale occasione di poter entrare fisicamente all'interno della Fiera, sedersi davanti alle opere di Osvaldo Licini, osservare e disegnare, per poi proseguire alla scoperta di una tecnica di stampa diventata mezzo per la creazione di mondi fantastici.

Accademia di Belle Arti di Verona + ArtVerona: arte come esperienza da vivere, arte come esperienza per crescere.

[Not a valid template]
FacebookTwitter