Main menu
Accademia di Belle Arti di VeronaCORSI EXTRACURRICOLARI A.A.2016/2017

CORSI EXTRACURRICOLARI A.A.2016/2017

Elenco dei Corsi

Corso extracurricolare di Tecniche del Fumetto

DESCRIZIONE PROGETTO: Per la parte teorica si prevedono due lezioni finalizzate alla conoscenza del linguaggio, della storia e un approfondimento particolare del concetto di graphic novel. Per la parte disegno invece i partecipanti apprenderanno a progettare e realizzare singole immagini e alcune tavole disegnate.

FINALITA’: Apprendere gli elementi di base poter conoscere e disegnare dei fumetti con strumenti tradizionali e digitali.

PROGRAMMA:

Presentazione del corso.

  • Elementi di storia del fumetto e del linguaggio grafico (Claudio Gallo)
  • Il concetto di closure: lo spazio bianco o il segreto del fumetto;
  • Studio e utilizzo delle inquadrature;
  • Elementi di sceneggiatura;
  • Lo storytelling;
  • La costruzione grafica del personaggio;
  • Tecniche di rappresentazione degli ambienti, l'utilizzo della documentazione fotografica;
  • Disegnare mondi fantastici e alieni (Roberto Bonadimani)
  • Studio delle espressioni;
  • Gli strumenti per il disegno e il ripasso a china, le tecniche digitali;
  • Il peso della linea, le ombre e il drappeggio;
  • Il flusso di lavoro digitale e classico;
  • Conoscere e interpretare il graphic novel (Claudio Gallo)

OBIETTIVI: Gli allievi conosceranno le tappe attraverso le quali si crea un fumetto: il soggetto, la sceneggiatura, la realizzazione grafica, la colorazione, il lettering, la pubblicazione. Approfondiranno le relazioni con gli altri linguaggi (letteratura, pittura, cinema, le nuove serie televisive…) utilizzando diverse tecniche grafiche, tradizionali e digitali indispensabili per la pubblicazione di una storia disegnata.

DOCENTI: Mauro Marchesi, Claudio Gallo

PROGRAMMA E CALENDARIO CORSO:
1 aprile 2017, ore 9-12: Presentazione del corso (Claudio Gallo, Mauro Marchesi). Elementi di storia del fumetto e del linguaggio grafico (Claudio Gallo);
8 aprile 2017, ore 9-12: Il concetto di closure: lo spazio bianco o il segreto del fumetto (Mauro Marchesi);
22 aprile 2017, ore 9-12: Studio e utilizzo delle inquadrature (Mauro Marchesi);
29 aprile 2017,, ore 9-12: Elementi di sceneggiatura; lo storytelling (Mauro Marchesi);
6 maggio 2017,, ore 9-12: La costruzione grafica del personaggio ((Mauro Marchesi);
13 maggio 2017, ore 9-12: Tecniche di rappresentazione degli ambienti, l'utilizzo della documentazione fotografica (Mauro Marchesi);
20 maggio 2017, ore 9-12: Disegnare mondi fantastici e alieni (Roberto Bonadimani);
27 maggio 2017, ore 9-12: Studio delle espressioni; gli strumenti per il disegno e il ripasso a china, le tecniche digitali (Mauro Marchesi);
10 giugno 2017, ore 9-12: Il peso della linea, le ombre e il drappeggio; il flusso di lavoro digitale e classico (Mauro Marchesi);
17 giugno 2017,  ore 9-12: Conoscere e interpretare il graphic novel (Claudio Gallo)


NUMERO ISCRITTI
: massimo 20; il corso verrà attivato al raggiungimento di 10 partecipanti.

TERMINE DI ISCRIZIONE: 31 MARZO 2017

COSTO ISCRIZIONE: € 225,00

MODALITÀ ISCRIZIONE. L'importo di € 225,00 è da versare all’Accademia tramite bonifico bancario sul c/c intestato a: Fondazione Accademia di Belle Arti di Verona la Banca Popolare di Sondrio – Succursale di Verona – Corso Cavour 45/47 – Verona – Codice IBAN: IT40I0569611700000012001X14 Codice BIC/SWIFT: POSOIT22XXX (indicare nella causale: TECNICHE DEL FUMETTO – COGNOME E NOME). In caso di mancata partecipazione è previsto il rimborso dell’importo.

Il modulo d’iscrizione (scarica qui) andrà stampato e successivamente consegnato, unitamente alla copia della ricevuta di versamento, secondo le seguenti modalità:

- presentazione a mano presso la Segreteria Didattica dell’Accademia di Belle Arti di Verona (orari di apertura al pubblico)

- invio tramite email all’indirizzo aba@accademiabelleartiverona.it

Disegno all'accademia e al museo volantino info 16-17L’Accademia di Belle Arti di Verona, in collaborazione con la Direzione Musei d’Arte e Monumenti e Galleria d’arte Moderna Achille Forti propone il Corso di disegno per giovani e adulti "Disegno all’accademia e al museo". Dall’Accademia di Belle Arti alla Galleria d’Arte Moderna, passando per i musei Archeologico, degli Affreschi e di Castelvecchio per una riscoperta delle principali collezioni civiche veronesi attraverso la pratica del disegno.

FINALITÀ. Con un percorso inclusivo e accessibile, per giovani e adulti, il corso offre la possibilità di esplorare una pratica di studio tornata da qualche anno in auge nei maggiori musei del mondo.

Le sessioni di disegno prevedono un percorso articolato in cui si procede dalla copia dal vero all’adozione di schemi utili a mettere in gioco la funzione cognitiva del disegno nello studio dell’opera e, proponendo diversi approcci e tecniche, incoraggiare personali elaborazioni grafiche per valorizzare l’autoespressione dei singoli partecipanti.

Un itinerario per favorire scoperte e aperture al ‘nuovo’ lontane da stereotipi culturali, per recuperare in primo luogo la capacità di andare al di là del già fatto, di ritrovare il piacere di stupirsi.

L’arte confina con il gioco e si sovrappone ad esso, e quando risulta difficile da leggere e da capire, quando a volte sembra impensabile e impossibile comunicarla, applicare l’esperienza estetica del fare si rivela uno straordinario strumento di comprensione. L’occhio, quando esercita la sua attività visiva, pensa. Vedere genera sapere. Il disegno realizza un perfetto sincretismo tra il vedere, il fare e il sapere.

PROGRAMMA. Il percorso si svolge in parte in Accademia con lezioni di disegno propedeutiche al percorso museale (di cui tre con il modello vivente) e prosegue nelle sale dei musei Archeologico, di Castelvecchio, degli Affreschi e in cui sono presenti raccolte ricche di spunti figurativi; in queste sedi si propone l’esperienza di copia dal vero a fronte delle opere esposte per affinare tecniche del disegno quali matita, fusaggine, china, pastello… Il percorso si completa presso la Galleria d’Arte Moderna Achille Forti per un utile confronto con forme e linguaggi dell’arte contemporanea.

DOCENTE: prof. Franco Spaliviero, docente di Anatomia artistica all’Accademia di Belle Arti di Verona, affiancato dagli studenti del corso biennale in Atelier direction, mediazione culturale dell’arte.

DURATA DEL CORSO: 35 ore

NUMERO INCONTRI: 10 incontri settimanali presso:

- Accademia di Belle Arti: 5 incontri

Museo Archeologico: 1 incontro

Museo degli Affreschi: 1 incontro

Museo di Castelvecchio: 1 incontro

Galleria d'Arte Moderna: 2 incontri

TERMINE DI ISCRIZIONE E NUMERO DI ISCRITTI: il corso verrà attivato se entro il 6 aprile sarà raggiunto il numero minimo di 10 partecipanti; a corso avviato, potranno essere accolte nuove iscrizioni fino a un massimo di 20 partecipanti.

PERIODO SVOLGIMENTO:

- presso l’Accademia: dalle 14.30 alle 18.00 nei lunedì 10 aprile, 8 - 15 - 22 - 29 maggio

- presso i Musei: dalle ore 14.30 alle 18.00 nei mercoledì 12 - 19 aprile, 3 - 31 maggio, 7 giugno

Potranno rendersi necessarie variazioni nelle sedi degli incontri, per cause di forza maggiore.

MATERIALI NECESSARI: quanto necessario per il disegno (matite, gomme, fogli e tavoletta di supporto) è a carico dei partecipanti; ogni sede museale metterà a disposizione degli sgabelli per le sessioni di disegno.

COSTO ISCRIZIONE: € 175,00 nel caso il partecipante desideri iscriversi all’intero ciclo di incontri. L’ingresso nei vari musei è compreso nel costo.

MODALITÀ ISCRIZIONE. L'importo è da versare all’Accademia tramite bonifico bancario sul c/c intestato a: Fondazione Accademia di Belle Arti di Verona la Banca Popolare di Sondrio – Succursale di Verona – Corso Cavour 45/47 – Verona – Codice IBAN: IT40I0569611700000012001X14 Codice BIC/SWIFT: POSOIT22XXX (indicare nella causale: DISEGNO ALL’ACCADEMIA E AL MUSEO – COGNOME E NOME). In caso di mancata partecipazione è previsto il rimborso dell’importo.

Il modulo d’iscrizione (scarica qui) andrà stampato e successivamente consegnato, unitamente alla copia della ricevuta di versamento, secondo le seguenti modalità:

- presentazione a mano presso la Segreteria Didattica dell’Accademia di Belle Arti di Verona (orari di apertura al pubblico)

- invio tramite email all’indirizzo aba@accademiabelleartiverona.it

Volantino

L’Accademia di Belle Arti di Verona da sempre impegnata nella diffusione della conoscenza delle arti figurative inaugura la stagione dei corsi extracurricolari con i corsi extracurricolari dedicati agli appassionati di Pittura e a coloro che sono interessati ad approfondire differenti tecniche pittoriche.

I corsi proposti sono:

•  Corso di Pittura (40 ore semestrali) - ISCRIZIONI CHIUSE •  Corso di Acquerello, con cenni alle altre tecniche principali (40 ore semestrali) - ISCRIZIONI RIAPERTE FINO AL 2/03/2017

PERIODO SVOLGIMENTO CORSI: 7 MARZO – 18 MAGGIO 2017

Ai corsi possono iscriversi tutti coloro che sono interessati ad approfondire gli argomenti indicati; non sono richiesti specifici titoli di studio. Al termine del corso a tutti i partecipanti verrà rilasciato un attestato di partecipazione con acquisizione di 2 CFA (crediti formativi accademici) spendibili in una eventuale iscrizione ad un corso legalizzato dell’Accademia di Belle Arti di Verona.

Il numero massimo è di 20 partecipanti.

COSTI, PROGRAMMI E CALENDARIO CORSI

Costo iscrizione: Euro 275,00 per CORSO.

Programmi e calendario dei corsi:

  1. Acquarello: il martedì dalle 15,00 alle 19,00 (clicca qui per programma e calendario)
  2. Pittura: il giovedì dalle 15,00 alle 19,00 (clicca qui per programma e calendario)

MODALITA’ E TEMPISTICHE ISCRIZIONI

Le iscrizioni al solo corso di Acquarello sono riaperte fino al 2/03/2017.

La domanda d’iscrizione (scarica qui) sottoscritta dall’interessato  e corredata della copia della ricevuta di versamento potrà essere inoltrata nelle seguenti modalità:

  1. presentazione a mano presso la Segreteria didattica (vedi orari apertura al pubblico)
  2. invio tramite email all’indirizzo didattica@accademiabelleartiverona.it

In caso di mancato raggiungimento del numero minimo di 10 iscritti sarà previsto il rimborso dell’importo.

Per ulteriori informazioni:

Accademia Belle Arti Verona

Segreteria Didattica didattica@accademiabelleartiverona.it

045 8000082

Attestati di frequenza corsi extracurricolari e corsi singoli A.A. 2015/2016

Si comunica che sono disponibili gli attestati di frequenza dei Corsi extracurricolari e dei Corsi singoli tenutisi nell’A.A. 2015/2016.Gli attestati possono essere ritirati presso la Segreteria Didattica, possibilmente negli orari d’apertura al pubblico (lunedì, mercoledì, venerdì ore 11,00 – 12,30; martedì, giovedì ore 14,00 – 15,00). Si ricorda che l’Accademia rimarrà chiusa dal 1 al 21 agosto 2016.

CORSO EXTRACURRICOLARE DI

“PITTURA DI ARCHEOLOGIA INDUSTRIALE: DALLA MEMORIA ALLA TELA”

DOCENTE: SIMONE BUTTURINI
OBIETTIVI E COMPETENZE:
Il corso mira a sensibilizzare la conoscenza degli ambienti e di alcuni edifici presenti sul territorio affascinati dalla memoria e dalla storia che ne ha ispirato la costruzione. Viene approfondita una tecnica mista che utilizza materiali e supporti a piacere (dal cartone alla tela a supporti rigidi), idonei ad accogliere una pittura di forte impatto emotivo. DURATA: 40 ore.

COSTO: € 275,00
SVOLGIMENTO:
Il Giovedì dalle 15.30 alle 19.30 DATE INCONTRI: 6/4 –20/4 – 27/4 – 4/5 – 11/5 – 18/5 – 25/5 – 1/6 – 8/6 – 15/06

TARGET (A chi è rivolto):

Adulti e giovani con la volontà di allargare gli orizzonti con un’esperienza creativa. Ai corsi possono iscriversi tutti coloro che sono interessati ad approfondire gli argomenti indicati; non sono richiesti specifici titoli di studio. Al termine del corso a tutti i partecipanti verrà rilasciato un attestato di partecipazione con acquisizione di 2 CFA (crediti formativi accademici) spendibili in una eventuale iscrizione ad un corso legalizzato dell’Accademia di Belle Arti di Verona.

CARATTERISTICHE:
Il corso si svolge in 10 incontri da 4 ore ciascuno, intervallando momenti di approfondimento della storia dell’archeologia industriale attraverso presentazioni di immagini significative di edifici che possono suggerire e innescare il processo creativo. Inquadratura e scelta del soggetto. Nel primo modulo sarà proiettato il docufilm “La fabbrica della tela”, di Luca Caserta, che introduce la nascita di una torre d’acqua di Simone Butturini, dalla genesi dell’idea fino ad animare sulla tela la forte suggestione legata a un reperto di archeologia industriale. Una seconda parte predominante sarà prettamente pratica e permetterà di conoscere e sperimentare i materiali necessari alla realizzazione del proprio dipinto. Ogni allievo acquisirà le nozioni e gli strumenti per realizzare un progetto ad hoc, supportato dal docente e accompagnato puntualmente da bozzetti preparatori. Alla parte teorica saranno affiancate esercitazioni.

MATERIALI NECESSARI:

Pennelli da affresco; smalti; colori acrilici; smalti all’acqua; spatole da muro; pastelli ad olio; stracci; graffite; matite, dalle più tenere alle più dure (dalle 9B alla 5H); vernici all’acqua; gesso acrilico; fogli formato 50x70cm, di grammatura 250 grammi; carta da pacco; tessuti damascati. Durante la prima lezione accanto a questi saranno visti insieme dal vivo alcuni specifici supporti e prodotti. I materiali si possono acquistare ad esempio da Colorificio Dolci Colori in via Cantarane oppure da Colorificio San Zeno alla Porta. Bibliografia

ANTOLINI, D. quattro Tecniche Pittoriche- Argomenti di Acquerello, Acrilico, Olio, Tempera conGlossario, La Prosivendola, distribuito da Alfabeta Libri, Verona, 2006;

BALL, P., Colore. Una biografia, Rizzoli, Milano, 2002;

BUTTURINI, S. Dal tempo dell’esistenza al tempo dell’immaginazione- F.De Santi - Silvana Ed. 2008 - www.simonebutturini.it

Il modulo d’iscrizione (scarica qui) andrà stampato e successivamente consegnato, unitamente alla copia della ricevuta di versamento, secondo le seguenti modalità: - presentazione a mano presso la Segreteria Didattica dell’Accademia di Belle Arti di Verona (orari di apertura al pubblico) - invio tramite email all’indirizzo aba@accademiabelleartiverona.it

MODALITÀ ISCRIZIONE. L'importo di € 275,00 è da versare all’Accademia tramite bonifico bancario sul c/c intestato a: Fondazione Accademia di Belle Arti di Verona la Banca Popolare di Sondrio – Succursale di Verona – Corso Cavour 45/47 – Verona – Codice IBAN: IT40I0569611700000012001X14 Codice BIC/SWIFT: POSOIT22XXX (indicare nella causale: titolo corso – COGNOME E NOME).

In caso di mancata partecipazione è previsto il rimborso dell’importo.
TERMINE ISCRIZIONI: 4 aprile 2017

CORSO EXTRACURRICOLARE DI

“PITTURA DI INTERNI SU TESSUTO DAMASCATO: UNA MODA PER L’ARTE”

DOCENTE: SIMONE BUTTURINI

OBIETTIVI E COMPETENZE:

Il corso mira a utilizzare tessuti alternativi alla tela classica per rappresentare interni, giocando tra realtà e finzione. La tecnica valorizza le caratteristiche del tessuto scelto e sviluppa interventi pittorici che si compenetrano perfettamente ai materiali, in un dialogo inedito tra effetti pittorici e traslucenze e disegni originali sulle trame su stoffa. Viene approfondita una tecnica mista che utilizza materiali e supporti a piacere (dal collage alla tela a supporti rigidi), idonei ad accogliere una pittura di forte impatto emotivo.

DURATA: 40 ore.

COSTO: € 275,00

SVOLGIMENTO:
Il Sabato dalle 9.00 alle 13.00

DATE INCONTRI: 8/4 – 22/4 – 29/4 – 6/5 – 13/5 – 20/5 – 27/5 – 3/6 – 10/6 – 17/6.

TARGET (A chi è rivolto):

Adulti e giovani con la volontà di allargare gli orizzonti con un’esperienza creativa. Ai corsi possono iscriversi tutti coloro che sono interessati ad approfondire gli argomenti indicati; non sono richiesti specifici titoli di studio. Al termine del corso a tutti i partecipanti verrà rilasciato un attestato di partecipazione con acquisizione di 2 CFA (crediti formativi accademici) spendibili in una eventuale iscrizione ad un corso legalizzato dell’Accademia di Belle Arti di Verona.

CARATTERISTICHE:

Il corso si svolge in 10 moduli da 4 ore ciascuno, intervallando momenti di approfondimento su alcuni autori di oggi e del passato, attraverso presentazioni d’immagini significative che possono suggerire e innescare il processo creativo. Inquadratura e scelta del soggetto. Una seconda parte predominante sarà prettamente pratica e permetterà di conoscere e sperimentare i materiali necessari alla realizzazione del proprio dipinto. Ogni allievo acquisirà le nozioni e gli strumenti per realizzare un progetto ad hoc, supportato dal docente e accompagnato puntualmente da bozzetti preparatori. Ad esempio un tessuto damascato caratterizzato da una particolare trama potrebbe suggerire a livello pittorico una tavola imbandita, una parete di fondo, una pavimentazione, la coperta di un letto o delle calzature o alcuni abiti. Il corso consente di sviluppare processi creativi ed elementi di originalità nell’impiego di materiali dando luogo ad una pittura che attinge dalle trame della moda per creare nuovi intrecci creativi.

MATERIALI E SUPPORTI NECESSARI:

pennelli da affresco; smalti; colori acrilici; smalti all’acqua; spatole da muro; pastelli ad olio; stracci; graffite; matite, dalle più tenere alle più dure (dalle 9B alla 5H); vernici all’acqua; gesso acrilico; fogli formato 50x70cm, di grammatura 250 grammi; carta da pacco; tessuti damascati. Durante la prima lezione accanto a questi saranno visti insieme dal vivo alcuni specifici supporti e prodotti. I materiali si possono acquistare ad esempio da Colorificio Dolci Colori in via Cantarane oppure da Colorificio San Zeno alla Porta.

Bibliografia


ANTOLINI, D. quattro Tecniche Pittoriche- Argomenti di Acquerello, Acrilico, Olio, Tempera conGlossario, La Prosivendola, distribuito da Alfabeta Libri, Verona, 2006;


BALL, P., Colore. Una biografia, Rizzoli, Milano, 2002;


BUTTURINI, S. Dal tempo dell’esistenza al tempo dell’immaginazione- F.De Santi - Silvana Ed. 2008 - www.simonebutturini.it




Il modulo d’iscrizione (scarica qui) andrà stampato e successivamente consegnato, unitamente alla copia della ricevuta di versamento, secondo le seguenti modalità:

- presentazione a mano presso la Segreteria Didattica dell’Accademia di Belle Arti di Verona (orari di apertura al pubblico)
- invio tramite email all’indirizzo aba@accademiabelleartiverona.it

MODALITÀ ISCRIZIONE. L'importo di € 275,00 è da versare all’Accademia tramite bonifico bancario sul c/c intestato a: Fondazione Accademia di Belle Arti di Verona la Banca Popolare di Sondrio – Succursale di Verona – Corso Cavour 45/47 – Verona – Codice IBAN: IT40I0569611700000012001X14 Codice BIC/SWIFT: POSOIT22XXX (indicare nella causale: titolo corso – COGNOME E NOME).

In caso di mancata partecipazione è previsto il rimborso dell’importo.
TERMINE ISCRIZIONI: 4 aprile 2017
FacebookTwitter