Main menu

DESIGN BIENNIO

Corso di Diploma accademico di 2° livello in: Art Direction e Product Design

Anno: 1° (TACE A.A. 2016/2017)/2° anno
Codice: ABPR17
Settore artistico/scientifico/disciplinare: Design

Crediti formativi: 12
Ore: 120
Prof.ssa Maria Christina Hamel
E-Mail: mariachristina.hamel@accademiabelleartiverona.it

A.A. 2016/2017

Obiettivi formativi

Il corso si propone di approfondire i metodi e le tecniche di progettazione in riferimento alla case history di Ishinomaki Laboratory per un sistema di arredi essenziali che garantiscono il confort minimo necessario  in una situazione di emergenza e/o abitativa minimale, sviluppando una stretta interazione con gli altri corsi del Biennio.

Prerequisiti

È consigliata una buona conoscenza di programmi di fotografia e di disegno 2D e 3D.

Contenuti del corso

Il corso si propone di fornire conoscenze concettuali e strumentali per attivare processi critici e analitici della odierna situazione produttiva con particolare riguardo alle imprese del territorio. Inoltre il corso si propone di stimolare l’autonomia nella ricerca storica culturale, artistica e di elementi e della propria cultura d’origine per creare una base per la progettazione innovativa inerente al tema da svolgere. L’individuazione di stimoli creativi tramite esempi della storia della cultura del progetto in cui designer/progettisti famosi si sono espressi con una particolare materia. La visita ad aziende che nel loro processo produttivo includono le nuove tecnologie. Inoltre la visita a realtà museali. All’interno di una concezione interdisciplinare del design si vuole promuovere la capacità di attingere a tutti questi elementi anche di esperienza diretta per sviluppare non solo la collezione ma un concept individuale che la strutturi.

Testi di riferimento

L’uomo artigiano, Richard Sennett, Feltrinelli
Insieme, Richard Sennett, Feltrinelli
Le Leggi della semplicità, John Maeda, Bruno Mondadori
Makers in Italia, il design nell ‘autoproduzione, C.Castelli, M.C.Hamel, M.Corrado, MiMa Edizioni

Design, Terence Conran (Habitat)

James Irving, Mugi

Vico Magistretti, De Padova

Eileen Gray

Achille e Piergiacomo Castiglioni

Tom Dixon

Metodi didattici

Lezioni frontali redatte con Power Point sui vari argomenti del programma, con DVD sulla vita di alcuni designer o architetti, uscite didattiche, pratica di disegno, progettazione e modellistica. Le lezioni possono essere tenute anche in inglese. Analisi di cataloghi di produzione contemporanei. Le lezioni possono essere tenute anche in inglese.

Modalità di valutazione

Valutazione di una ricerca storica, della cultura di materiali e di valori sociali con un tema scelto individualmente all’interno del tema generale.
Valutazione della presentazione del progetto.
Valutazione della creazione di un modello. Il voto sarà costituito per un terzo dalle tre parti.

FacebookTwitter