Main menu

(Italiano) Riapertura ammissioni Corso quinquennale a ciclo unico di 2° livello in Restauro: posti residui per 1° anno e per trasferimenti

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

POSTI DISPONIBILI PER L’ISCRIZIONE AL 1° ANNO

Si comunica la riapertura del Bando per le ammissioni al 1° anno del Corso quinquennale a ciclo unico per l’A.A.2016/2017.

Posti residui 1° anno PFP1 3
Posti residui 1° anno PFP2 3

Gli studenti interessati dovranno formalizzare l’iscrizione all’esame di ammissione come da indicazioni specificate nel bando ed entro il termine del 7 ottobre 2016. Nel caso di invio della documentazione per raccomandata a.r. si prega di anticipare solamente l’Allegato A via fax entro il 7 ottobre 2016 ore 12,00.

Gli esami di ammissione si terranno nei giorni 10-11-12-13 ottobre 2016.
Gli studenti che risulteranno ammessi dovranno perfezionare l’immatricolazione entro il 17/10/2016.

MODALITA’ DI COMPILAZIONE E PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

Leggi il Bando
Allegato A
Riferimenti bibliografici prova orale

POSTI DISPONIBILI PER TRASFERIMENTI (ANNI SUCCESSIVI AL 1°)

PERCORSO FORMATIVO PROFESSIONALIZZANTE ANNO DI ISCRIZIONE POSTI DISPONIBILI
PFP1 4
PFP2 2
PFP1
PFP2 2
PFP1 6
PFP2 4
PFP1 4
PFP2 5

I candidati che intendono fare domanda di trasferimento per i posti disponibili secondo la tabella che segue non dovranno effettuare le prove d’esame, ma inviare a partire dal 3 ottobre ed entro il 31 dicembre 2016 la seguente documentazione:
–     modulo richiesta trasferimento scaricabile al seguente indirizzo:(http://www.accademiabelleartiverona.it/modulistica-2/)
–     diploma di istruzione secondaria superiore o titolo estero equipollente o autocertificazione dello stesso
–     idoneità fisica alle attività che il settore di studi prescelto comporta (certificato di sana e robusta costituzione)
–     autocertificazione di assenza di condanne penali e di procedimenti penali pendenti a proprio carico
–     curriculum vitae ed elenco completo degli esami superati (e relative votazioni) all’interno del percorso formativo della scuola di provenienza (scarica qui il modulo);
– programmi dei corsi per i quali si chiede il riconoscimento dei crediti.