Main menu
Accademia di Belle Arti di VeronaTecniche della doratura per il Restauro

Tecniche della doratura per il Restauro

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

Corso quinquennale a ciclo unico in: Restauro PFP2

Anno: 2° anno
Codice: ABPR75
Settore artistico/scientifico/disciplinare: Tecniche della decorazione per il restauro

Crediti formativi: 8
Ore: 100
Prof. Elena Astolfi
E-Mail: elena.astolfi@accademiabellearti.it

Obiettivi formativi

Il programma didattico del corso di tecniche della doratura per il restauro ha come obbiettivo di fornire una vasta documentazione teorica e pratica delle diverse tecniche di doratura realizzate nel corso della storia su supporti di natura e morfologia diverse

Contenuti del corso

  1. Studio delle tecniche di doratura nella storia
  • Doratura a Guazzo
  • Dorature a Missione
  • Doratura a conchiglia
  • Doratura a pastiglia
  • Doratura a Porporina
  • Meccatura
  • Argentatura
  • Selezione cromatica oro
  1. Studio di manoscritti antichi ove citata la tecnica di doratura
  2. Studio della Doratura nell’Arte moderna e contemporanea
  3. Caratteristiche fisiche e chimiche dei materiali costitutivi
  4. Il degrado delle dorature
  5. Il restauro delle dorature

Testi di riferimento

IL DORATORE, Turco, Hoepli Editore S.p.A.,1985
IL LIBRO DELL’ARTE, Cennino Cennini, Biblioteca Longanesi&C..,1984

LA DORATURA DEL LEGNO (arte tecnica e note di restauro)

Il castello ISBN 88-8039-119-4

EFFETTI D’ORO (storia e tecnica della doratura nell’arte)

Compositori ISBN 88-7794-241-X

DISPENSE

Metodi didattici

 E’ prevista la realizzazione di manufatti pittorici con caratteristiche di tecniche antiche e moderne ai fini di arricchire lo studente della sensibilità e della manualità di riconoscere e gestire una Doratura. Verranno realizzati degli elaborati per simulare interventi di restauro estetico-conservativo.

Teoria e pratica verranno accompagnate da visite guidate a Venezia nel laboratorio di Mario Berta Battiloro, in Musei e Pinacoteche ove la Doratura diventa elemento costitutivo dell’opera d’arte o apparato decorativo della cornice.

Modalità di valutazione

Esame orale con consegna di una relazione completa di tutti i passaggi esecutivi realizzati sugli elaborati.

Gli elaborati saranno quattro con diverse caratteristiche di supporto.

La relazione deve presentare un’intervista ad un artista contemporaneo che utilizza foglie metalliche.