Main menu

Francesca Cecconi

Francesca Cecconi (Pietrasanta (LU), 08/11/1987) è laureata in Storia delle arti visive e dello spettacolo presso l’Università di Pisa. Durante il suo percorso ha affrontato studi inerenti al teatro di figura, al teatro contemporaneo e di ricerca.
È cultrice della materia (Storia del teatro) presso l’Università di Verona, presso cui svolge attività didattica. Dal 2019 è docente di Teatro di Figura presso l’Accademia di Belle Arti di Verona.
Attualmente è dottoranda in Filologia, Letteratura e Scienze dello Spettacolo presso l’Università di Verona con una ricerca sul teatro di figura di Nino Pozzo, burattinaio veronese del Novecento.
Partecipa come esperta di teatro di figura a vari convegni, tra i quali: I linguaggi della narrazione (2019) presso Università di Verona con un intervento dal titolo: Narrare per immagini: il teatro di figura fra tradizione e innovazione; Ciclo di Conferenze legate alla mostra Di qua e di là dal mondo: umani e non umani nei burattini di Bepe Pastrello (2020); Convegno Puppet Theatre: in the beginning were Puppets (2020), presso l’Università di Salzburg con un intervento dal titolo Nino Pozzo: a good practice of Italian Puppet Tradition.
Con la compagnia Jeux d’Enfants realizza alcuni spettacoli di teatro di figura, con la realizzazione di puppet e la creazione di storie di teatro d’oggetti.

Curriculum Estesoin inserimento
Email:francesca.cecconi@accademiabelleartiverona.it
ScuolaCorsoCrediti formativiRicevimento
SCENOGRAFIATEATRO DI FIGURA4 CFAsu appuntamento