Main menu
Accademia di Belle Arti di VeronaUfficio Relazioni Internazionali

Ufficio Relazioni Internazionali

La strategia di internazionalizzazione (non solo europea) dell’Istituto

L’Accademia si propone in primo luogo di consolidare gli accordi stipulati con sei Istituzioni di Istruzione Superiore nell’ambito del Programma Erasmus e di intensificare la rete di contatti stabiliti grazie al primo Programma Intensivo cui ha partecipato nel 2009-2011 (SACS – “Sound Art in City Spaces”, premiato nel 2009 come “esempio di buona pratica per illustrare l’Anno Europeo della Creatività e dell’Innovazione”) e a quello cui sta attualmente partecipando dal 2012 (IICS – “Interdisciplinary Involvement and Community Spaces”). L’Accademia intende altresì sviluppare il processo di internazionalizzazione con l’individuazione di imprese, aziende, studi professionali e istituzioni non accademiche estere, in particolare nell’ambito del restauro, del design del prodotto e del Graphic Design e tra le gallerie d’arte e i musei di arte contemporanea. In questo modo potrà organizzare stage e tirocini formativi per gli studenti in mobilità e invitare a sua volta esperti per specifici workshop e seminari.

Le aree geografiche con cui l’Accademia ha avuto finora contatti nell’ambito del Programma Erasmus sono state nell’ordine: Spagna (2004), Repubblica Ceca (2007), Belgio (2009), Romania (2009), Turchia (2009), Lituania (2011), Svezia (2011). Grazie ai citati Programmi Intensivi i contatti si sono parallelamente estesi anche ad istituzioni austriache, britanniche, portoghesi, irlandesi, slovacche e tedesche.

L’Accademia mira ad un allargamento degli accordi con Istituzioni di Istruzione Superiore e con imprese europee (in particolare nei Paesi di lingua tedesca, considerata la presenza studenti di madre lingua tedesca provenienti dall’Alto Adige), ma intende anche sviluppare accordi di scambio e di collaborazione con gli Stati Uniti d’America (dove dal 2012 fruisce di una borsa di studio per due studenti in una fondazione artistica newyorkese e dove organizza ogni anno dei viaggi di studio), in Russia (grazie all’Associazione culturale Russkij Dom), in Svizzera, in Israele, a Malta e in Cina, a seguito di contatti attualmente in corso con la direzione e con docenti che in molti casi hanno avuto esperienze didattiche come visiting professors in quei Paesi.

Obiettivo principale della strategia di internazionalizzazione dell’Accademia è accrescere la mobilità degli studenti (attualmente tre/quattro studenti in uscita e sei in entrata all’anno) coinvolgendo tutti i Corsi di diploma sia nel 1° che nel 2° ciclo ed introdurre gradualmente la mobilità per tirocini formativi. L’Accademia intende inoltre favorire la mobilità dei docenti, sia per attività didattica che per formazione, e quella del personale amministrativo. Dopo le prime esperienze di mobilità del personale sia in entrata (dal 2010) che in uscita (dal 2011), si è infatti registrato un innalzamento del livello qualitativo e quantitativo della mobilità studentesca e si sono avviati proficui progetti di collaborazione (partecipazione di studenti e docenti a mostre e workshop internazionali).

Ufficio Relazioni Internazionali

Orari:

Giovedì: 15.00-17.00
Per prendere appuntamento inviare una mail  a erasmus@accademiabelleartiverona.it

 

Contatti:

Coordinatore Erasmus
Francesco Ronzon
erasmus@accademiabelleartiverona.it

Responsabile Ufficio Relazioni Internazionali
Marta Ferretti
marta.ferretti@accademiabelleartiverona.it

Assistente Ufficio Relazioni Internazionali
Alice Stivala
erasmus@accademiabelleartiverona.it

FacebookTwitter