Main menu

LUCA PETTI

Luca Petti (Benevento, 1990) vive e lavora a Milano. Dopo la laurea magistrale in Arti Visive indirizzo Scultura presso l’Accademia di Belle Arti di Brera (Milano), dal 2015 al 2017 prende parte al progetto da lui co-fondato Agreements to Zinedine – ATZ, un collettivo formato da artisti. Dal 2018 è docente di Tecniche della scultura presso l’Accademia di Belle Arti Santa Giulia di Brescia. La sua ricerca si struttura a partire dall’osservazione del mondo animale e vegetale su cui si inserisce una riflessione sulle dinamiche che caratterizzano il contemporaneo.

Tra le mostre principali si segnalano “Nature is our gardener. Relazioni Simbiotiche”, mostra personale a cura di Letizia Mari (2019), Galleria Marrocco; L’opera permanete POV (Part Of Vacations) presso il PAV di Torino del 2017; la partecipazione nello stesso anno alla 18° BIENNALE DEL MEDITERRANEO, con il progetto Domesticated Generation, curata da Curate It Yourself – CIY, Tirana, Albania; REFUGE IN CASE OF TROPICAL STORM progetto installativo per OUTER SPACE, a cura di Ginevra Bria e Atto Belloli Ardessi, FuturDome, Milano; il progetto PLLLLA PLLLLA (maybe plants platform), presso La Cattedrale Studio, Milano; la partecipazione a CONTEXTO, un progetto di Casa Testori, a cura di Marta Cereda, Davide Dall’Ombra e Giuseppe Frangi, presso Edolo e l’opera permanente “Transizioni” presente dal 2013 presso Arte Sella, Trento.

 

Curriculum Esteso: CV Luca Petti
Email:luca.petti@accademiabelleartiverona.it
  
ScuolaCorsoCrediti formativiRicevimento
DECORAZIONETECNICHE E TECNOLOGIE DELLA DECORAZIONE6 CFAsu appuntamento